Degustazione di Natale.

Sake181

Junmai Ginjo Senju

Quale miglior occasione di aprire un regalo se non il proprio compleanno? E poco importa se il regalo era già scartato, tanto non è il contenitore che fa la differenza, quanto piuttosto il contenuto. Il paesaggio è degno di nota, ma questa volta in notturna. Siamo un po fuori dagli schemi, in cima al piazzale, noi con questa bottiglia e due calici e loro, vicini occasionali, una coppia di nuovi sposi stranieri intenti a completare il servizio fotografico che li ritrarrà per sempre felici. Il nihonshu porta il mio nome scritto in caratteri Kanji. Grazie Masa. Bouquet molto ricco di riso, aspetto giallo paglierino, sentori affumicati. Molto elegante all’assaggio, secco, equilibrato. Ottimo l’abbinamento con formaggi stagionati. Il seimaibuai è pari a 55%, il riso è Gohyakumangoku, gradazione al solito tra i 15 ed i 16 gradi, acidità +4.5, amino 1.6, preferibilmente servito freddo. Questo il sito del produttore.

Ochoko

Janomeno kikijoko

Auguri!

Auguri!

2 pensieri su “Degustazione di Natale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...